Hi-Tech

PlayStation, il prezzo potrebbe aumentare a causa dei dazi USA verso la Cina

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Le politiche di Trump nei confronti della Cina, e in particolare l'introduzione di nuovi dazi, faranno probabilmente aumentare il prezzo delle console da gioco Sony, tra cui l'attesa PlayStation 5.

L'avviso arriva direttamente da Hiroki Totoki, Chief Financial Officer di Sony, che già il mese scorso aveva indirizzato una lettera al governo statunitense con il sostegno congiunto di Microsoft e Nintendo per far notare la gravità della situazione e chiedere che il settore venisse esentato dall'applicazione di nuovi dazi.

Il CFO della multinazionale ha fatto risentire le proprie ragioni ieri, affermando che Sony non ha ancora deciso come rispondere a un eventuale aumento dei dazi, ma sta valutando le proprie opzioni, tra cui c'è anche quella di chiedere ai consumatori di sostenere una parte degli oneri tramite un aumento del prezzo delle console.


Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e è in offerta oggi su a 449 euro oppure da Euronics a 529 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker