Attualità

La foto della balena che 'mangia' un leone marino

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: ATTUALITA’

Un leone marino che cade nelle fauci aperte di una megattera: è la foto spettacolare che un fotografo di animali è riuscito a catturare. Lui stesso, Chase Dekker, parla di scatto “unico nella vita”.

Dekker è un biologo marino e ha scattato l’immagine il 22 luglio, a bordo di una nave impegnata in una spedizione di osservazione delle balene nel Pacifico, al largo della baia di Monterey, in California. “Ho visto un sacco di cose assolutamente folli, ma mai così”, ha raccontato il 27enne che fotografa la vita selvaggia da una decina d’anni.

C’era un gruppo di megattere a caccia di sardine: erano solo tre e qualche centinaio di otarie nuotava a fianco dei cetacei. Ma ad un certo punto, un leone marino è finito troppo vicino e non è riuscito a scansarsi in tempo. Dekker ha afferrato la macchina fotografica ed ecco che l’improbabile scena è stata immortalata. Eppure il pinnipede si è salvato: le balene si nutrono di plancton e piccoli pesci e dunque anche per la megattera deve essere una sorpresa quello che le era capitato tra le mandibole: è rimasta con le fauci aperta per diversi secondi, forse addirittura quindici, e il leone marino è riuscito a divincolarsi.

Dekker si dice certo “più che al 100 per cento” che sia riuscito a mettersi in salvo. “La balena non ha mai effettivamente chiuso le fauci attorno al leone marino, che quindi non deve essersi ferito. Molto spaventato, ne sono certo, ma senza farsi male. Deve aver avuto solo tanta paura”. Quel che è certo -sorride- è che ha vissuto “una vera esperienza alla Giona”, il profeta inghiottito da una balena e vomitato sulla spiaggia, raccontato nell’Antico Testamento e che ha ispirato tanti letterati e poeti (tra i quali Herman Melville per il suo Moby Dick). 

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker