Hi-Tech

Controllare tutti gli apparecchi di casa puntando un iPhone: il brevetto di Apple

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple ha brevettato un sistema di controllo remoto universale per gli apparecchi di casa che non prevede la selezione a monte del dispositivo da parte dell'utente: basta puntare il proprio iPhone verso ciò che si vuole comandare. L'invenzione permetterebbe di determinare in modo preciso posizione, orientamento e direzione rispetto al dispositivo client scelto combinando le letture di vari sensori integrati nello smartphone, come accelerometro, bussola, giroscopio, potenza del segnale radio e chip audio a ultrasuoni.

L'idea assomiglia un po' al principio che permetteva il funzionamento dei controller della Nintendo Wii originale, o degli airmouse per chi smanetta con gli HTPC. Secondo Apple, la precisione delle misurazioni è tale da non creare problemi nemmeno quando ci sono più apparecchi impilati l'uno sull'altro, come capita spesso nei sistemi multimediali dove trovano posto decoder, console, set-top box, amplificatori e altro ancora. Il brevetto descrive che l'interfaccia del telecomando universale potrebbe essere richiamata tramite una gesture apposita, come un movimento rapido e deciso nella direzione desiderata. Alla gesture potrebbero essere associati comandi speciali da inviare al dispositivo client, in modo tale da semplificare le operazioni iniziali qualora non si stesse impugnando lo smartphone in modo corretto: per esempio, si potrebbe far accendere un lettore blu-ray anche se lo smartphone ha il display rivolto verso il basso.

Apple ha addirittura pensato a un sistema per controllare dispositivi distanti, non direttamente visibili o in altre stanze. L'idea è di configurare degli "oggetti virtuali": puntando lo smartphone verso di essi, si trasmettono in realtà i comandi ai dispositivi associati. Gli oggetti virtuali possono essere dei simboli che l'utente può scegliere arbitrariamente. Per esempio si potrebbe scegliere una luce che è fisicamente presente nella stanza, ma comandata da un interruttore non immediatamente raggiungibile.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker