Hi-Tech

Tesla punta all'Europa: Germania in pole position per la nuova Gigafactory

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Della possibilità che Tesla potesse a breve espandere la propria capacità produttiva non vi erano molti dubbi: il Costruttore californiano si trova in una fase in cui la richiesta dei modelli di "volume" (per ora Model 3, poi più avanti Model Y) non stenta a fermarsi, a discapito dei modelli di alta gamma.

L'unico metodo per essere sostenibili è incrementare la produzione in modo da soddisfare la richiesta, facendo attenzione a non ridurre i margini di guadagno. Per questo, l'idea di produrre in Europa i modelli destinati all'Europa è quella da preferire: del resto, è una strategia che Tesla sta adottando anche in Cina, dove entro fine anno aprirà la prima Gigafactory al di fuori degli USA.

Per questo, negli ultimi giorni si è tornato a parlare della Gigafactory europea. Per mesi la Germania è stata indicata come il terreno ideale per costruire lo stabilimento destinato a produrre i modelli che rappresenteranno la più temibile concorrenza per i prodotti teutonici.


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Clicksmart a 429 euro oppure da Amazon a 485 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker