Hi-Tech

Recensione Wolfenstein: Youngblood, si torna a fare strage di nazisti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Wolfenstein: Youngblood è uno spin-off ambientato 19 anni dopo gli eventi del secondo capitolo e, per la prima volta nella storia del franchise, introduce la modalità cooperativa e due nuove protagoniste: le figlie gemelle di B.J. Blazkowicz.

MachineGames e Arkane Studios hanno dunque realizzato un gioco che, nonostante mantenga le solide basi della serie regalandoci un frenetico FPS con un gunplay eccellente, introduce anche alcune interessanti novità…

Testato su PC (dettagli sulla configurazione nella sezione Tecnica). Disponibile anche per Xbox One, PlayStation 4 e Nintendo Switch.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker