Hi-Tech

iPhone 2019, produzione di massa alle porte: Foxconn avvia assunzioni stagionali

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Per gli Apple iPhone 11 è quasi giunto il momento della produzione di massa: stando alle fonti dell'Economic Daily News, Foxconn avrebbe già iniziato la tradizionale campagna di massicce assunzioni per far fronte all'imminente picco di lavoro. Sono previsti bonus equivalenti a 675 dollari per tutti i precedenti lavoratori stagionali che decideranno di tornare, e intanto ne saranno assunti di nuovi.

Secondo le ultime stime, i volumi di vendita degli iPhone del 2019 dovrebbero essere analoghi a quella della line-up del 2018, che comprendeva iPhone XS Max, XS e XR. Foxconn dovrebbe occuparsi della produzione dei due modelli più prestigiosi, con display OLED; il successore di iPhone XR, invece, ancora con display LCD, dovrebbe essere realizzato in India, al ritmo di ben 150.000 unità ogni mese.

Ricordiamo che gli iPhone del 2019 dovrebbero avere tutti e tre un triplo modulo fotocamera principale, organizzato in un'unità quadrata simile a quella vista nella famiglia Mate 20 Pro ma posizionata nell'angolo in alto a sinistra. Tra le altre novità, sono previsti un nuovo Taptic Engine, la funzione Slow Motion per la fotocamera anteriore e molto altro.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS è in offerta oggi su a 889 euro oppure da Unieuro a 1,099 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker