Hi-Tech

Toyota Prius Plug-In Hybrid si rinnova anche in Europa, ma niente Apple CarPlay

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il restyling 2019 di Toyota Prius Plug-In Hybrid introduce i 5 posti e aggiorna l'infotainment, ma continua a mancare Apple CarPlay, presente invece sulla versione venduta negli USA. Le novità dell'aggiornamento includono prima di tutto il quinto posto, che trasforma il divano posteriore in un 3 posti (prima erano solo due). La nuova configurazione si accompagna ai nuovi inserti AllBlack, che sostituiscono i precedenti dettagli bianchi aumentando la qualità percepita.

Si rinnova il sistema di infotainment Toyota Touch, ora più reattivo e dotato di un'interfaccia più intuitiva e un nuovo riconoscimento vocale più evoluto. Manca, tuttavia, la compatibilità con Apple CarPlay, presente invece sull'aggiornamento americano di Toyota Prius Plug-In Hybrid. In compenso, troviamo un nuovo pad per la ricarica wireless degli smartphone con tecnologia Qi, dotato di una maggiore superficie per essere compatibile con una più ampia gamma di modelli di ultima generazione.

Esteticamente, Toyota Prius Plug-In mantiene le caratterizzazioni della versione precedente, con i gruppi ottici full LED con elementi cubici e i fanali posteriori dedicati. Nuova è invece la tinta carrozzeria Deep Black metallizzato.


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da 4G Retail Tim a 278 euro oppure da Unieuro a 399 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker