Hi-Tech

Nonostante i problemi, Huawei segna un +30% di fatturato nei primi 6 mesi 2019

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Nonostante i problemi affrontati da Huawei negli ultimi 3 mesi, il colosso cinese non sembra arrestare la sua crescita e continua a migliorare il proprio fatturato con risultati quasi sorprendenti. L'azienda ha infatti registrato una crescita dei ricavi migliore del previsto nella prima metà del 2019 nonostante l'impatto del caso Huawei Ban.

Il fatturato della società nel periodo compreso tra gennaio-giugno 2019 è aumentato di circa il 30% su base annua secondo quanto riferito da Boomberg. Il motivo è legato alle scorte di componenti fatte proprio nei primi sei mesi dell'anno al fine di prevenire perdite sulla catena di produzione dovuto al blocco dei fornitori, blocco che è stato revocato anche se Huawei è ancora nella entity list.

Il fondatore e CEO della compagnia Ren Zhengfei, aveva annunciato a giugno che a causa delle varie restrizioni statunitensi si prevede una perdita di 30 miliardi di dollari di fatturato nei prossimi due anni, con entrate che dovrebbero scendere a circa 100 miliardi di dollari quest'anno. I ricavi del 2018 sono aumentati del 19,5% toccando i 721 miliardi di CNY ($105 miliardi), mentre i ricavi nel primo trimestre del 2019 sono saliti del 39% su base annua toccando i 180 miliardi di CNY.


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da 4G Retail Tim a 278 euro oppure da Unieuro a 399 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker