Hi-Tech

LG Chem accelera sulla produzione di batterie: nuova fabbrica da $424 mln

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

LG Chem, la società controllata del colosso sudcoreano che si occupa di prodotti chimici, ha annunciato che investirà una cifra pari a 424 milioni di dollari per la costruzione di una fabbrica dedicata alla produzione del composto usato come catodo nelle batterie agli ioni di litio. La struttura sorgerà nella città di Gumi, che si trova nel sud-est della Corea del Sud; i lavori inizieranno l'anno prossimo, mentre la produzione dovrebbe partire da fine 2022, secondo i piani attuali. L'operazione dovrebbe comportare la creazione di circa 1.000 posti di lavoro.

In genere il catodo delle batterie agli ioni di litio è formato da litio e altri metalli rari, come nickel, cobalto (in diminuzione) e magnesio. Il catodo assorbe gli elettroni generati dall'anodo (generalmente in grafite): questo passaggio genera la corrente elettrica che alimenta smartphone, gadget, veicoli elettrici/ibridi e molto altro ancora.

LG Chem è una delle più importanti produttrici di batterie al mondo, sia per il mondo dell'elettronica di consumo sia per quello della mobilità. Tra i suoi clienti più prestigiosi vale la pena citare Volkswagen, Ford, Renault e Volvo. La società possiede già due fabbriche in patria dedicate alla produzione di catodi e ne sta sviluppando una in Cina.


L’unico vero Note? Samsung Galaxy Note 9 è in offerta oggi su a 564 euro oppure da ePrice a 647 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker