Sport

Colella: “Non ce l’aspettavamo, ci dispiace. Voglio sperare bene per il Palermo”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

nunzio colella

Come dichiarato dal sindaco Orlando non c’è nessun “primo degli sconfitti”, ma la famiglia Colella, con la loro proposta, c’è andata veramente vicina a prendersi il Palermo.

Intervistato da Benedetto Giardina per il Giornale di Sicilia, Nunzio Colella ha detto: “Purtroppo non ce l’aspettavamo, pensavamo di aver adempiuto a tutti i requisiti richiesti e francamente è strano. Abbiamo presentato un business plan con l’obiettivo di tornare in Serie B nel giro di tre anni, rispettando tutte le regole previste nel bando“.

“Siamo una società consolidata – continua – non ce l’aspettavamo e ci dispiace. Se ci siamo addentrati in quest’avventura era per fare la Serie A. Avevamo fatto tutte le valutazioni del caso, però da appassionato di calcio voglio sperare bene per il Palermo“.

Le prime reazioni sono arrivate anche dagli altri “sconfitti”. Massimo Ferrero preferisce non approfondire, si limita a poche parole di “commiato”. Il CEO di Zurich Capital, invece, ci tiene a ringraziare tutto l’ambiente Palermo per l’opportunità.

LEGGI ANCHE

L’INTERVISTA A TONY DI PIAZZA

IL PALERMO IN TV E RADIO: ECCO COME SEGUIRLO

IL PROGETTO DEL NUOVO CENTRO SPORTIVO

IL NUOVO LOGO

PALERMO, SQUADRA “LEGENDS” ED E-SPORT

L’articolo Colella: “Non ce l’aspettavamo, ci dispiace. Voglio sperare bene per il Palermo” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker