Hi-Tech

Galaxy Fold: Samsung smette di testare alcuni firmware, incluso quello italiano

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Galaxy Fold ha completato i test finali e si avvicina nuovamente alla finestra di lancio, ma un nuovo report di Sammobile non sembra portare buone notizie per il nostro mercato.

Il portale è famoso per il suo immenso archivio di firmware ufficiali Samsung provenienti da tutte le varianti dei dispositivi della casa di Seoul, e questa grossa conoscenza del settore gli ha permesso di rilevare un dato "anomalo". Sembra infatti che Samsung abbia cominciato a ridurre il numero di firmware regionali in fase di test per il Galaxy Fold, fatto che potrebbe indicare una diminuzione dei Paesi nei quali verrà lanciato nuovamente il suo primo pieghevole, almeno al day one.

Tra i mercati tagliati fuori, Sammobile segnala l'Italia e i Paesi Bassi, mentre conferma che i firmware di Stati Uniti, UK, Germania, Francia e India – dove è stato avvistato di recente – stanno proseguendo senza alcuna variazione. Probabilmente Samsung dispone di un quantitativo ancor più limitato di unità che saranno in grado di arrivare in commercio sin dal day one, motivo per cui potrebbe aver concentrato gli sforzi solo su alcuni mercati chiave, per poi riprendere in seguito anche i lavori messi in pausa.


Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e è in offerta oggi su a 447 euro oppure da Amazon a 575 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker