Hi-Tech

Switch: ecco la risposta di Nintendo per il problema "Joy Con Drift"

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La problematica denominata "Joy-Con drift" legata ai controller di Nintendo Switch è nota da diverso tempo ma nell'ultimo periodo le segnalazioni sul malfunzionamento dei Joy-Con sono aumentate a tal punto da dare il via ad una "class action" (link alla documentazione in Fonte) contro la casa di Kyoto che, per tutta risposta, invita gli utenti a contattare il supporto in caso di problematiche.

Il fenomeno "Joy-Con Drift", per chi non lo sapesse, è un problema degli stick analogici dei Joy Con che continuano ad inviare input alla console anche quando non sono utilizzati dal giocatore, causando un movimento in-game continuo di personaggi, telecamera, cursori e cosi via. Il difetto, che di fatto mina l'esperienza di gioco dell'utente, sembra essere causato sia da un deterioramento dei componenti interni del controller, sia da falsi contatti provocati da polvere e detriti che si accumulano all'interno delle periferiche.

Nintendo è consapevole della problematica, al momento non esiste una soluzione al "Joy-Con drift" se non quella di sostituire i controller e sperare che i nuovi non presentino lo stesso difetto. Interpellata da The Verge sulla questione, l'azienda non ha fornito indicazioni certe sulla natura del problema, ma ha invitato gli utenti che riscontrano malfunzionamenti legati ai Joy-Con a contattare l'assistenza clienti:


Il miglior display sul mercato e un design fantastico? OnePlus 7 Pro è in offerta oggi su a 615 euro oppure da Amazon a 743 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker