Sport

Palermo, ora è davvero finita. Il CONI respinge il ricorso per la B

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

tuttolomondo

Il Collegio di Garanzia del CONI ha respinto il ricorso del Palermo in merito all’iscrizione della squadra in Serie B. In giornata si è tenuta l’udienza e il presidente della Sezione giudicante, Raffaele Squitieri, non ha accolto le motivazioni difensive del Palermo dei Tuttolomondo. L’iter nella giustizia sportiva è finito, ora c’è solo il Tar.

Ecco la nota:

“Con riferimento  ricorso presentato dalla U.S. Citta di Palermo S.p.A. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) e nei confronti della Lega Nazionale Professionisti di Serie B (LNPB) e del Venezia FC s.r.l. per la riforma e/o l’annullamento del C.U. n. 10/A del 12 Luglio 2019, comunicato in pari data e concernente la delibera del Consiglio Federale di non concessione alla medesima società U.S. Città di Palermo della Licenza Nazionale ai fini dell’ammissione al campionato professionistico di Serie B, s.s. 2019/2020, oltre che del parere negativo della CO.VI.SO.C. , reso nella riunione del 10 luglio 2019, della precedente comunicazione della CO.VI.SO.C. del 4 luglio 2019 e di ogni altro provvedimento a questi connessi, collegati o conseguenti:

HA DICHIARATO inammissibile l’intervento del Foggia Calcio s.r.l..

HA RESPINTO il ricorso di U.S. Città di Palermo S.p.A..

HA CONDANNATO U.S. Città di Palermo S.p.A. al pagamento delle spese per assistenza difensiva di FIGC, che liquida in € 3.000,00, oltre accessori; nonché di LNPB e di Venezia FC s.r.l., che liquida per ciascuna parte in € 1.000,00, oltre accessori.

HA DICHIARATO irripetibili le spese per assistenza difensiva di Foggia Calcio s.r.l. e quelle comunque anticipate in favore del CONI”.

LEGGI ANCHE

PALERMO, ECCO IL PIANO DEGLI ARABI

BANDO PALERMO, POCO DOPO LE 20 IL PRIMO ANNUNCIO DI ORLANDO

DI PIAZZA: “PROGETTO SERIO CON MIRRI E SAGRAMOLA” / VIDEO

L’articolo Palermo, ora è davvero finita. Il CONI respinge il ricorso per la B proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker