Hi-Tech

Google offre 5 dollari per usare il volto dei passanti e allenare i suoi algoritmi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Nel corso degli ultimi anni sembra che Google non abbia creduto molto nel riconoscimento facciale come metodo di sblocco principale per i suoi dispositivi. Le cose sembra che stiano per cambiare con i prossimi Pixel 4 e Pixel 4 XL e, per non farsi cogliere impreparata, pare che Google stia ricorrendo a metodi discutibili per migliorare e allenare rapidamente i suoi algoritmi di riconoscimento.

Secondo quanto riportato da ZDNet, infatti, è emerso che alcuni dipendenti Google stiano girando per le strade di New York con l'intento di analizzare il volto dei passanti che accettano volontariamente di partecipare all'iniziativa. Tutto ciò che viene richiesto è di farsi inquadrare da un dispositivo sconosciuto – pare che si tratti di uno dei nuovi Pixel o di un suo prototipo – e lasciare che questo analizzi i dati del volto da diverse angolazioni.

In cambio di queste informazioni preziose si viene ricompensati con una gift card da 5 dollari, spendibile su Amazon o da Starbucks. Nell'esperienza raccontata da ZDNet è emerso che i dipendenti Google coinvolti menzionano esplicitamente il bisogno di migliorare l'algoritmo di riconoscimento facciale di un nuovo telefono e confermano l'esistenza di vari gruppi che operano anche in altre città degli Stati Uniti.


Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Techinshop a 635 euro oppure da Amazon a 689 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker