Sport

Ferrero, tre anni per la A. Mirri-Di Piazza, c’è l’accordo. Irrompono gli arabi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

stadio-renzo-barbera

Alle 20 suona la campanella per tutti gli interessati al Palermo. La scadenza per presentare le PEC con i progetti per il “nuovo” corso rosanero si avvicina e, come in un partita di poker, i protagonisti sono arrivati alle mani decisive.

Dario Mirri correrà con Tony Di Piazza. L’accordo tra i due imprenditori, come riportato da Salvatore Geraci sul Corriere dello Sport, è stato trovato da alcuni giorni e il progetto è già messo in piedi. Hera Hora srl è la società veicolo della famiglia Mirri che richiederà l’iscrizione, con Daniele Mirri come amministratore unico. Il capitale nominale è pari a 15 milioni di euro, di cui versati 3,750 milioni (il 25% del totale). Dario Mirri, che diventerebbe il presidente del Palermo, partecipa al 10% (375.750 euro già versati), il gruppo Damir srl al 50% (1,889 mln). Tony Di Piazza parteciperà alla società con una quota del 40%. Confermata quindi l’indiscrezione che l’italoamericano aveva rinunciato a una azione solitaria. Il direttore generale sarà Rinaldo Sagramola.

Massimo Ferrero, l’attuale patron della Sampdoria sul punto di essere ceduta, non molla, anzi: ha un progetto ambizioso e punta sulla conquista della Serie A in tre anni (si dice che già sia stato “prenotato” un attaccante di rilievo dal gol facile). Il suo business plan prevede, oltre al ritorno nella massima serie, l’investimento di una ventina di milioni per raggiungere l’obiettivo e la stabilità occupazionale degli ex impiegati che potrà essere raggiunto più facilmente con il varo della squadra femminile guidata da Pamela Conti.

Poi c’è il gruppo arabo, di cui finora si è parlato poco ma che si presenterà con un progetto molto ambizioso supportato da un fondo importante. È questa la vera novità delle ultime ore, l’investimento per portare la squadra in A nel più breve tempo possibile sarebbe di venti milioni di euro.

LEGGI ANCHE

FROSINONE – PALERMO, IL CONI RESPINGE IL RICORSO

LE PAROLE DELL’AVVOCATO DI CIOMMO

LE DICHIARAZIONI DI RINO FOSCHI

L’articolo Ferrero, tre anni per la A. Mirri-Di Piazza, c’è l’accordo. Irrompono gli arabi proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker