Hi-Tech

Capsula Orion, pronta per la prima missione sulla Luna

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Assieme ai festeggiamenti per il cinquantesimo anniversario dall'allunaggio, la NASA e il vicepresidente Mike Pence hanno voluto annunciare il completamento della capsula Orion per il programma Artemis, porterà nuovamente l'uomo (e per la prima volta una donna) sulla Luna entro il 2024.

Orion però, non trasporterà nessuno durante il suo primo viaggio verso la Luna e previsto nel 2020, infatti, come parte della missione Artemis 1, trascorrerà un totale di tre settimane nello spazio, tra cui sei giorni in orbita attorno al satellite per poi ritornare sulla Terra. Successivamente sarà eseguito un test cruciale per il rientro ad alta velocità nell'atmosfera terrestre, per dimostrare l'efficacia della schermatura termica della capsula prima di trasportare l'equipaggio per la missione Artemis 2 nel 2022, che culminerà nel riportare gli astronauti sulla superficie lunare con Artemis 3 nel 2024.

Orion non è nuova ai test di volo, già nel 2014 si è tenuto un primo test durante il quale la capsula ha trascorso 4 ore in orbita attorno alla Terra per poi fare ritorno sulla superficie. La capsula è stata costruita dall'appaltatore NASA, Lockheed Martin, ora sarà sottoposta ad una serie di test prima di tornare al Kennedy Space Center in Florida entro la fine dell'anno, per iniziare il preparativi finali prima del lancio del 2020.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker