Hi-Tech

Apple vicina all'acquisizione della sezione modem 5G di Intel per $1 miliardo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Non si arrestano le indiscrezioni sulla volontà di Apple di acquisire la divisione modem 5G per dispositivi mobile di Intel. Indicazioni in tal senso sono emerse ad aprile, ritornate attuali a giugno, e ora avvalorate da quanto riportato dal The Wall Street Journal: Apple ed Intel si troverebbero in una fase avanzate delle trattative per chiudere l'affare. La società guidata da Tim Cook sarebbe disposta ad un esborso quantificato nell'ordine di 1 miliardo di dollari.

Che Apple sia interessata al know-how maturato da Intel nel settore dei modem 5G è un dato di fatto, basti pensare alla recente assunzione del progettista del chip XMM 8160 della casa di Santa Clara. Stando a quanto riportato dal giornale statunitense, le trattative erano in corso anche prima dell'accordo tra Apple e Qualcomm, che ha rappresentato anche la causa determinante della decisione di Intel di uscire dal mercato dei modem 5G per smartphone | Apple e Qualcomm fanno pace. Intel lascia il mercato dei modem 5G per smartphone.

Dopo quell'evento – riporta la fonte – Intel ha interrotto il dialogo con la casa di Cupertino, cercando altri acquirenti, ma alla fine la scelta di cedere la divisione ad Apple è apparsa quella più logica. I risvolti sono facilmente intuibili: piuttosto che dipendere esclusivamente da Qualcomm per esordire nel mercato degli smartphone 5G, Apple entrerebbe in possesso di risorse utili per progettare in proprio un modem 5G da integrare nei suoi futuri iDevice. Secondo le indiscrezioni più recenti, i primi iPhone dotati di modem 5G arriveranno sul mercato nel 2020.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Phoneclick a 925 euro oppure da Media World a 999 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker