Sport

Zamparini: “Truffato da inglesi e Baccaglini, al Palermo hanno rubato la A”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Zamparini

Torna a parlare l’ex patron del Palermo, Maurizio Zamparini, che a PalermoToday sfoga la sua rabbia: “Sono stato truffato dagli inglesi, esattamente come da quel mitomane di Baccaglini. I miei avvocati sono a lavoro per adire le vie legali anche contro questi individui”.

Nulla a che vedere, invece, con Arkus Network: “In questo caso, dovreste chiedere chiarimenti alla signora De Angeli, a Foschi e all’avvocato Gattuso. I signori che hanno rilevato il Palermo hanno distrutto un vero e proprio patrimonio da oltre 50 milioni di euro. Ciò che vorrei fare notare è che negli ultimi campionati, pur con denunce di reati inesistenti, istanze di fallimento e miei arresti domiciliari il Palermo era comunque riuscito a meritare la serie A”.

E Zamparini è pronto a dare battaglia: “Denuncerò il sistema orrendo che governa il calcio e che vi ha tolto la serie A per due anni di fila, chiedendo il giusto risarcimento danni. Poi devolverò tutto in beneficenza“.

Chiosa sulla questione Mepal-Alyssa: “Se ci avessero detto che la operazione non andava bene, avremmo sicuramente provveduto in maniera diversa come sempre fatto negli anni passati, magari cedendo anche dei giocatori. Abbiamo scelto il marchio poiché così si manteneva l’organico forte senza cessioni, versando in tre anni 20 milioni, pari alle plusvalenze prodotte. Ci hanno sempre dato l’ok, e questo non lo dice Zamparini, sta scritto nei documenti…”.

LEGGI ANCHE: 

PALERMO, ULTIME RITOCCHI ALLE PROPOSTE: POI LA “DIFFICILE” DECISIONE DI ORLANDO

L’articolo Zamparini: “Truffato da inglesi e Baccaglini, al Palermo hanno rubato la A” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker