Hi-Tech

Servizi segreti russi sotto attacco hacker, sottratti 7,5 TB di dati

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il gruppo di cybercriminali "0v1ru$" è riuscita a violare i sistemi della SyTech, uno dei fornitori IT più importanti dell'FSB (Federal Security Service of the Russian Federation), aprendo quindi un'importante breccia nella sicurezza dei servizi segreti russi.

Stando a quanto riportato da BBC Russia, il gruppo avrebbe rivendicato l'attacco su twitter lo scorso 13 luglio, pubblicando tra l'altro lo screenshot di una pagina del sito della SyTech da loro modificata. Un attacco imprevedibile che lascia perplessi, al pari del recente episodio segnalato alla NASA | NASA hackerata, 500 MB di dati rubati da un Raspberry Pi.

Stando al report sopracitato, gli hacker avrebbero sottratto una notevole quantità di dati, circa 7,5 TB di dati riservati, condividendoli successivamente con un altro gruppo, Digital Revolution, il quale successivamente avrebbe contattato le varie testate giornalistiche.


Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e è in offerta oggi su a 447 euro oppure da Amazon a 575 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker