Sport

Di Ciommo ci spera ancora: “Palermo in Serie B? È possibile”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Di Ciommo

Il nuovo Palermo sta per nascere ma il “vecchio” lancia il colpo di coda. L’avvocato che sta difendendo l’attuale proprietà per il ricorso presso il Collegio di Garanzia del CONI, Francesco Di Ciommo, ha dichiarato durante l’udienza che non è tutto finito per quanto riguarda l’iscrizione della società rosa in Serie B.

Ritengo che ci siano diversi argomenti da approfondire – afferma – . Il Palermo è ancora vivo, oggi è quasi come se fosse iscritto al campionato di Serie B, le licenze sono ancora sub-judice, è ancora tutto possibile“.

La speranza di Di Ciommo, legittima dati anche i suoi trascorsi a difesa di Arkus, sembra vana. Nella giornata di martedì 23 luglio si terrà una nuova udienza davanti al Collegio presieduto da Franco Frattini ed è quasi impossibile che il ricorso del Palermo venga accolto. Il condizionale è d’obbligo date le recenti pieghe prese dalla Giustizia Sportiva.

Di Ciommo ha anche parlato della situazione dei giocatori: “Sono ancora sotto contratto, ma su questa questione dibatteremo giorno 23 luglio”.

LEGGI ANCHE

LE DICHIARAZIONI DI RINO FOSCHI

PALERMO, ULTIME RITOCCHI ALLE PROPOSTE: POI LA “DIFFICILE” DECISIONE DI ORLANDO

L’INTERVISTA A ZAMPARINI

L’articolo Di Ciommo ci spera ancora: “Palermo in Serie B? È possibile” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker