Hi-Tech

Audi SQ7 restyling: il SUV sportivo è sempre diesel, mild hybrid e con 435 CV

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il restyling di Audi Q7, presentato a fine giugno, si completa con l'introduzione della versione sportiva Audi SQ7 TDI. Cambiano il design interno ed esterno, ma non il poderoso powertrain composto dal 4 litri TDI V8 e dall'impianto elettrico da 48 V con turbocompressore elettrico.

900 NM DI COPPIA DA 1.250 GIRI GRAZIE AL TURBO ELETTRICO

Sotto al cofano di questa versione sportiva di Audi Q7 troviamo infatti il diesel più potente montato attualmente su un'auto in Europa: il 4 litri TDI è un V8 con sovralimentazione biturbo in grado di erogare 435 CV di potenza e una coppia massima di 900 Nm, costante tra 1.250 e 3.250 giri/min. L'indole sportiva si riflette nella scheda tecnica: 4,8 secondi da 0 a 100 km/h e 250 km/h di velocità massima, limitata elettronicamente.

Come anticipato, nulla cambia a livello di elettrificazione: la rete a 48 V alimenta il compressore elettrico (EAV) integrato nel sistema di aspirazione che integra il lavoro dei due turbocompressori quando la potenza richiesta è elevata e la portata dei gas di scarico ancora bassa. Un piccolo motore elettrico fa raggiungere alla girante del compressore un regime di 70.000 giri al minuto in 250 millisecondi, contribuendo all'erogazione lineare della coppia sia ai bassi sia agli alti regimi. I consumi dichiarati di Audi SQ7 TDI si attestano sui 7,6/7,4 litri di gasolio ogni 100 km, con emissioni di CO2 comprese tra i 200 e i 194 g/km.


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 439 euro oppure da Euronics a 499 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker