Hi-Tech

TCL EP68, EP66 ed EP64: Android TV Pie con HDR "universale" da 400 euro

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

TCL ha ampliato la gamma di Android TV con le serie EP68, EP66 ed EP64. Tutti i prodotti sono equipaggiati con panelli LCD Ultra HD di tipo VA. La retroilluminazione è Direct LED mentre la frequenza di aggiornamento è fissata a 50/60 Hz. La profondità del colore raggiunge i 10-bit ricorrendo al Frame Rate Control (maggiori informazioni qui | A cosa servono i pannelli a 10 bit sulle TV: guida di HDblog.it | nel capitolo riguardante l'elaborazione video).

La piattaforma Smart TV è costituita da Android TV Pie (9.0) con TCL AI-IN, l'ormai immancabile "intelligenza artificiale" che qui gestisce varie funzionalità. Si tratta come sempre di quello che in gergo viene definito "deep learning" e che permette, almeno sulla carta, di migliorare la resa sonora e di fornire un'esperienza personalizzata sui gusti e le abitudini degli utenti. TCL AI-IN trasforma inoltre i TV in sistemi centralizzati per controllare tutti i dispositivi "smart" presenti nella propria abitazione.

É presente il supporto nativo a Google Assistant tramite microfoni "far-field", capaci di captare la voce anche dalla distanza. La nuova gamma è comunque certificata "works with Alexa" e permette quindi di sfruttare anche l'assistente di Amazon previo il collegamento di uno speaker esterno. La dotazione comprende anche il Picture In Picture (PIP) e la possibilità di creare account multi-utente. La disponibilità di applicazioni è ampia e comprende anche i servizi in streaming con risoluzione Ultra HD e HDR, come ad esempio Netflix e YouTube.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker