Sport

Foschi al GdS: “Non ho mai accettato Arkus. Temevo questa fine…”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Rino Foschi

A Rino Foschi tutta la situazione con Arkus Network non è andata giù. L’esperto dirigente è stato intervistato da Benedetto Giardina per il Giornale di Sicilia e ha parlato di tutto il periodo sotto le dipendenze dei Tuttolomondo.

Stavamo realizzando un sogno importante con un gruppo serio (York Capital, ndr.) – afferma – invece è intervenuto questo secondo gruppo (Arkus, ndr.) che non ho mai accettato. Il primo impatto non è stato felice. Poi ho cercato di adattarmi, per il bene del Palermo, ma non ce l’ho fatta perché temevo la fine che poi è arrivata”.

Foschi spiega il perché la trattativa con York sia saltata: “Per delle clausole su Mepal che con un po’ di pazienza potevano essere limate. I Tuttolomondo hanno accettato tutto“. Le rassicurazioni, poi, arrivavano da tutti, anche dal presidente Albanese: “Lui mi diceva che aveva visto i soldi. Tutti li avevano visti, io non avevo visto niente e poi mi hanno fatto la lettera di contestazione”.

“Il signor Lucchesi mi ha definito come un elefante sui cristalli, ma guardi bene cosa era il Palermo con Foschi e guardi che fine hanno fatto fare loro al Palermo”. E sul possibile futuro in rosa, in caso di assegnazione a Dario Mirri, ammette: “Mirri mi ha già aiutato in passato e io ci sono sempre, ma con Sagramola il mio lavoro non lo condivido“.

LEGGI ANCHE

SIRACUSA, ECCO IL BANDO

IL PALERMO FA RICORSO AL CONI

ORLANDO: “SCEGLIERÒ NELL’INTERESSE DI PALERMO. FERRERO…”

L’articolo Foschi al GdS: “Non ho mai accettato Arkus. Temevo questa fine…” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker