Sport

L’avv. Grassani: “Quanto accaduto al Palermo è un insulto a una tifoseria”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

mattia-grassani

L’avvocato Mattia Grassani, esperto di diritto sportivo, è stato intervistato per Calciomercato.it e ha parlato della situazione del Palermo e di come è stata gestita nel corso del tempo.

Quanto è accaduto a Palermo rappresenta un insulto e un’offesa a una tifoseria e a una squadra che, progressivamente, si è diretta verso un’eutanasia – afferma – . Non è un’eutanasia perché la morte è stata dolorosa: verranno perse due categorie più il vincolo su tutti i giocatori”.

La U.S. Città di Palermo andrà incontro a un fallimento e con lei falliranno storia e palmarès – continua – . Purtroppo non si è capito in tempo che questa società era inadeguata. Hanno dichiarato che le fideiussioni erano pronte e che gli stipendi erano pagati ed era tutto falso. I tifosi sono le vere parti lese“.

LEGGI ANCHE

PALERMO, IN ARRIVO PROPOSTA DA SINGAPORE

PALERMO, I GIOCATORI ASPETTANO LO SVINCOLO

CORSPORT – C’É L’IDEA CITTADELLA DELLO SPORT

L’articolo L’avv. Grassani: “Quanto accaduto al Palermo è un insulto a una tifoseria” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker