Hi-Tech

Facebook: super multa da 5 Miliardi di dollari per Cambridge Analytica

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sarà un weekend travagliato per Mark Zuckerberg, la multa da $5 miliardi appena comunicata dalla Federal Trade Commission statunitense supera infatti qualsiasi altra stangata mai avvenuta nel settore web. Facebook sapeva bene che questo giorno sarebbe arrivato e per questo motivo aveva messo da parte ad aprile circa $3 miliardi, una sorta di deposito in vista della conclusione del caso Cambridge Analytica.

L'accusa è di aver violato la privacy di circa 87 milioni di utenti ed aver condiviso con aziende terze delle informazioni sensibili e senza il consenso di questi ignari internauti, in completo contrasto con l'accordo del 29 novembre 2011 (documento) che la casa di Palo Alto aveva firmato con la stessa FTC.

Con 3 voti a favore e 2 contro si è così arrivati a tale soluzione, seppur non sia ancora stata comunicata ufficialmente né da Facebook né dalla FTC. Il Wall Street Journal riporta di un favore espresso dall'ala repubblicana dell'agenzia federale, di certo sarà interessante conoscere anche la posizione del presidente Trump, uno dei grandi favoriti della sporca macchina di Cambridge Analytica. Quest'ultima ha utilizzato impropriamente i dati di decine di milioni di utenti, così da individuare i bersagli ideali per la propaganda elettorale di Donald Trump (del 2016) e per la campagna favorevole a Brexit, influenzando così i risultati di entrambe le votazioni.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker