Sport

Zaccardo si candida: “Vorrei essere il Paolo Maldini del mio Palermo”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

zaccardo

Cristian Zaccardo si candida per il futuro del Palermo. L’ex difensore rosanero, ritiratosi da poche settimane dal mondo del calcio giocato, è protagonista di un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport nella quale si propone per un ritorno in rosa con altre vesti rispetto a quelle di calciatore.

PALERMO VERSO LA BANCAROTTA

“Dopo il ritiro dal calcio – dice Zaccardo – ho preso il patentino da allenatore Uefa e quello di direttore sportivo. Ho voglia di restare nel mondo del calcio, penso di avere molte idee e poter fare bene. Tornare a Palermo sarebbe una bella possibilità, conosco la città e sono molto legato all’ambiente. Maldini è entrato nel Milan dopo 10 anni che aveva smesso, non vorrei che ci si dimenticasse di me”.

Zaccardo ricorda i trascorsi in rosanero: “Vedere il Palermo così mi fa molto male, ho vissuto 4 anni della mia carriera nei quali ho ricevuto tanto e corrisposto in ugual modo. La tifoseria era fantastica, abbiamo sfiorato la Champions, e in trasferta avevamo almeno 10 mila tifosi al seguito. A Palermo, poi, sono diventato campione del mondo”.

E sul caos societario: “Guardiamo il bicchiere mezzo pieno: Palermo è un’opportunità interessante per chi vuole fare calcio ad alti livelli. Si possono ottenere grandi risultati e anche il pubblico diventerà numeroso appena vedrà programmazione e passione. Bisogna seguire i modelli Parma e Bari”.

LEGGI ANCHE:

GDS – PALERMO, BLITZ DI FERRERO MA MIRRI É PRONTO ALLA VOLATA FINALE

L’articolo Zaccardo si candida: “Vorrei essere il Paolo Maldini del mio Palermo” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker