Hi-Tech

Play Store e App Store continuano a crescere, sia per fatturato sia per download

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il Google Play Store e l'Apple App Store continuano a macinare un record dopo l'altro: le analisi di App Annie relative al secondo trimestre del 2019 evidenziano, per l'ennesima volta, un trend in crescita per le piattaforme di entrambe le società, sia per fatturato sia per download.

Le considerazioni generali sono un po' le solite: Apple stravince per fatturato, Google per download; il divario di fatturato è sostanzialmente stabile, mentre quello di download aumenta, quindi possiamo dire che Google cresce un po' più rapidamente di Apple, che comunque continua a fare molti più soldi. I dati sintetici sono le seguenti:

  • Download: Google ne ha totalizzati 22,5 miliardi circa, +10% rispetto all'anno precedente. Il divario con Apple è salito al 185%, ovvero 15 punti percentuali rispetto all'anno scorso.
  • Ricavi: Apple si avvicina a 15 miliardi di dollari, mentre Google agli 8 miliardi. Il divario tra Apple e Google è di circa l'80%, esattamente come l'anno scorso. Considerando entrambe le piattaforme, il fatturato globale è salito del 20% rispetto all'anno scorso.

Ancora una volta, la stragrande maggioranza del fatturato deriva dai videogiochi. Al solito, sono particolarmente diffusi i cosiddetti titoli hypercasual, con meccaniche di gioco molto semplici e partite che possono durare anche pochi minuti – l'ideale per riempire i brevi momenti di pausa nel corso della giornata. PUBG Mobile rimane il re per utenti attivi mensili, mentre il gradino più alto del podio per download spetta a Stack Ball. Il fatturato più alto è invece stato ottenuto invece da Fate/Grand Order, JRPG free-to-play particolarmente diffuso in Asia.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker