Hi-Tech

Tesla Autopilot: retrofit gratuito del chip per la guida autonoma su Model S e X

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Tesla Autopilot nuovamente protagonista dopo l'ultimo tweet di Eleon Musk che parla del retrofit previsto per la fine del 2020. Il chip FSD (full self driving) rappresenta la carta di Tesla per il futuro a breve/medio termine ed è stato sviluppato dal produttore per sostituire la versione di NVIDIA ed essere il cervello del programma di guida autonoma.

Stando alle dichiarazioni di Musk, il retrofit inizierà nel terzo quarto e sarà gratuito per tutti i proprietari di una Tesla Model S o Model X che avevano acquistato il pacchetto "Full Self Driving". Ad oggi la stima è di 500.000 auto compatibili (le HW2, non tutti hanno acquistato l'optional però) con la tecnologia che permetterà di arrivare alla guida completamente autonoma.

Oggi l'opzione permette di utilizzare il Navigate on Autopilot | Tesla Navigate on Autopilot: come funziona in video e il futuro della guida autonoma | che gestisce l'auto da rampa a rampa in autostrada senza l'intervento del pilota, incluso anche il cambio di corsia. Chi ha scelto di risparmiare sugli optional, invece, avrà accesso al classico Livello 2 (QUI la guida ai livelli della guida autonoma) con cruise control adattivo e centramento dell'auto in corsia.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker