Hi-Tech

Samsung, futuri smartwatch potrebbero avere l'analisi della composizione corporea

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Samsung ha inventato il modo per integrare l'analisi della massa corporea in un dispositivo indossabile – smartwatch o smartband. Lo indica un brevetto depositato addirittura nel 2015, pubblicato qualche settimana fa (metà maggio) ma scoperto solo ora dai colleghi di Patently Mobile. Questa analisi può essere molto utile nel campo sportivo e del fitness, su cui gli indossabili puntano molto: viene usata spesso da personal trainer e allenatori per ricavare la percentuale di massa grassa. Questo dato è importante per stabilire un piano di allenamento per portare ogni individuo alla sua percentuale ideale (che, mediamente, è intorno al 15% per i maschi e intorno al 20% per le donne).

Gli strumenti che analizzano la percentuale di massa grassa sfruttano un principio molto semplice, e cioè che l'impedenza del corpo umano varia al variare di quanto grasso contengono. In poche parole, più grasso abbiamo nel corpo più fatica fa la corrente a passare. Bastano quindi due elettrodi su cui posizionare per qualche secondo il dito, e un sensore in grado di misurare in tempo reale l'impedenza degli elettrodi. Samsung ha pensato di piazzare questi componenti nel cinturino dell'indossabile. A seconda delle dimensioni delle proprie dita, o comunque di come si è più comodi, è possibile usarne uno solo o due; l'importante è chiudere il circuito.

Una volta ottenuti i dati, naturalmente, non resta che studiare una maniera per presentarli in modo utile e comprensibile. Samsung ipotizza che, per esempio, le informazioni potrebbero essere visualizzate a livelli assoluti (quindi in kg) oppure in percentuale rispetto al peso complessivo dell'individuo.


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da 4G Retail Tim a 278 euro oppure da ePrice a 352 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker