Sport

Foschi tuona: “Il mercato lo faccio io. Chi si è mosso non ne aveva titolo”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Foschi

Foschi
holdsworth-foschi-lee
Foschi
Foschi

Foschi mette nuovamente le cose in chiaro. Dopo il caso di mercato provocato dalla mail di Jake Lee in merito a Paganini e Holdsworth “autoproclamatosi” ds sui social, il direttore dell’area tecnica batte i pugni sul tavolo e ribadisce la centralità del proprio ruolo.

BORDON: “LA LUNGA PAUSA FARÀ BENE AL PALERMO”

Intervistato da Fabrizio Vitale per la Gazzetta dello Sport, Foschi parla senza mezzi termini: “Il mercato lo faccio io, chi si è mosso per il Palermo lo ha fatto non avendo titolo e in modo dilettantistico. Per quanto ri­guarda la parte tecnica qui de­cido tutto io a 360 a gradi e nes­sun altro”.

Nel proprio commento, anche la Gazzetta sottolinea come la gestione della vicenda da parte degli inglesi (che alla fine hanno rinviato l’annunciata conferenza stampa) sia stata di fatto un autogol, con risvolti tutti da verificare, visto anche che Paganini resta un pupillo di Stellone, mentre non rientra nei profili individuati da Foschi come possibili rinforzi.

LEGGI ANCHE

NESTOROVSKI TORNA IN GRUPPO: LE ULTIME

MERCATO: IDEA CUCCHI DEL GIMNASIA

HOLDSWORTH, GIOIE E DOLORI DEL MANAGER DALLE MILLE VITE

FALLETTI: “A PALERMO HO RITROVATO LA FIDUCIA IN ME STESSO”

 

L’articolo Foschi tuona: “Il mercato lo faccio io. Chi si è mosso non ne aveva titolo” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker