Sport

Capello e lo scudetto 2006: “Comico e ingiusto assegnarlo all’Inter”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Capello, capello ronaldo, Cristiano Ronaldo Real, Capello Real, Capello italia Spagna, CApello dichiarazioni

Ancora lo scudetto del 2006. Fabio Capello in un’intervista rilasciata a  Radio Anch’io lo Sport torna sulle vicende post calciopoli e torna a polemizzare sull’assegnazione di quel titolo all’Inter.

Capello afferma: “È stata una comica averlo assegnato all’Inter, una cosa nettamente ingiusta. Non sono stati rispettati i tempi e le regole non è stata data la possibilità alla giustizia sportiva di operare correttamente. Guido Rossi (commissario straordinario della Figc, ndr.) agì troppo frettolosamente”.

E sul razzismo dice: “I giocatori dovrebbero sedersi in campo, e contro di loro non dovrebbero esserci sanzioni. In questa maniera si aiuterebbe il pubblico sano, quelli che vogliono vedere giocare, e si spingerebbe quelli che fanno i buu a smettere e vergognarsi di quello che stanno facendo”.

LEGGI ANCHE

CALCIOMERCATO LIVE: LE TRATTATIVE DEL 14 GENNAIO

L’articolo Capello e lo scudetto 2006: “Comico e ingiusto assegnarlo all’Inter” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker