Hi-Tech

Mitsubishi Outlander PHEV: prova del SUV ibrido e trazione integrale elettrica

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Mitsubishi Outlander PHEV 2019 può sembrare molto simile al modello precedente ma in realtà cambia tanto dove non si può vedere, sotto la scocca. Per quanto io abbia un debole per la trazione integrale elettrica, però, vi anticipo subito che il nuovo Outlander è un'auto fatta di contrasti; scopriamo quali di seguito.

IL VERO IBRIDO È PLUG-IN

Titolo provocatorio perché sono tante le correnti di pensiero a riguardo. Si passa da chi considera il micro-ibrido come una forma inutile di ibridazione a chi è più estremo e include anche l'ibrido nelle tecnologie inadatte al risparmio sui consumi, osservazione nata magari da una valutazione sbagliata: pensare di consumare meno in lunghi viaggi autostradali grazie all'ibridazione.

Tra tutte le forme di ibridazione, però, è indubbio che l'ibrido plug-in (PHEV) sia quella più complessa, versatile e sofisticata perché utilizza (almeno) un motore elettrico di trazione insieme ad un benzina (o diesel) per fronteggiare ogni situazione.


Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 514 euro oppure da Amazon a 619 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker