Hi-Tech

Lussemburgo: il primo paese al mondo che avrà i trasporti gratuiti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

In queste ore si parla tanto in Italia della cosiddetta ecotassa, mentre da altre parti d'Europa arriva un provvedimento ben più aggressivo che mira a ridurre emissioni e traffico in un colpo solo. La coalizione del rieletto governo del Lussemburgo, guidato dal primo ministro Xavier Bettel, ha deciso di rendere gratuiti i trasporti pubblici per tutti a partire dalla prossima estate, una decisione inedita che va contestualizzata con le dimensioni del piccolo Granducato (soli 2.586 km2, fonte Wikipedia).

La decisione mira a risolvere i terribili ingorghi che si creano nella città del Lussemburgo, dove vivono ufficialmente solo 110 mila persone e lavorano giornalmente anche altre 400 mila. Le arterie principali e secondarie si intasano regolarmente, tanto che uno studio del settore ha svelato che, i guidatori della capitale, hanno speso in media 33 ore fermi nel traffico nel 2016.

Si tratta come noto di un paese estremamente ricco, ai circa 600 mila residenti si aggiungono poi giornalmente altre 200 mila stranieri, provenienti da Francia, Belgio e Germania. Una meta ambita che non dispone di strade adeguate a simili flussi e vuol ritrovare una certa serenità, sfruttando gli ottimi capitali a disposizione e le dimensioni geografiche contenute.


L’iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 544 euro oppure da Amazon a 610 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker