Hi-Tech

Google Allo chiude a marzo 2019. Focus su Messaggi, Hangouts Chat e Meet

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google chiarisce finalmente la situazione per alcuni dei suoi servizi di messaggistica, dopo l'ultima smentita riguardante la chiusura di Hangouts nel 2020. Con un post sul blog della società, il colosso di Mountain View ha confermato la fine del supporto per Google Allo a partire da marzo 2019, applicazione dedicata alla messaggistica istantanea lanciata nel 2016, che non è mai riuscita a riscuotere il successo sperato.

Allo continuerà a funzione fino alla data sopraccitata, in modo da dare la possibilità ai suoi utilizzatori di esportare la cronologia delle conversazioni, seguendo le istruzioni riportate a questo indirizzo.

Google Messaggi e Duo ricopriranno invece un ruolo di maggior importanza. Gli investimenti futuri punteranno infatti a migliorare la qualità delle videochiamate per il secondo, e ad una maggior integrazione dei messaggi con Assistant.


L’iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 544 euro oppure da Amazon a 610 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker