Hi-Tech

DJI: risolta una falla nella sicurezza, centinaia di droni erano a rischio

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Centinaia di droni DJI sono stati esposti ad una pericolosa falla di sicurezza, identificata a marzo di quest'anno, che avrebbe potuto consentire ai malintenzionati di prendere il controllo di alcune funzioni del velivolo.

Secondo il report diffuso dalla società di sicurezza Check Point, la vulnerabilità poteva permettere di accedere agli account DJI tramite token appositamente modificati, senza dover digitare alcuna password. Una volta nel sistema, gli hacker avrebbero potuto ricavare svariate informazioni sensibili, come le ultime quattro cifre della carta di credito, ed ancora, sfruttare alcune funzioni dei droni, direttamente da remoto.

DJI afferma di aver corretto la falla nel mese di settembre, tuttavia, dopo un attento esame del report di Check Point, la società avrebbe deciso di contrassegnarla come ad alto rischio ma con bassa probabilità di riuscita. Per fortuna, non sarebbe stato facile sfruttarla in condizioni normali, poiché tutto sarebbe dovuto passare da un link dannoso, cliccato da un utente DJI dopo aver inserito le proprie credenziali di accesso.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 638 euro oppure da ePrice a 704 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker