Hi-Tech

Denuvo: violata l'ultima versione. Football Manager 2019 hackerato dopo 5 giorni

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Football Manager 2019, pubblicato il 2 novembre su PC, non è riuscito a resistere agli attacchi dei "pirati della rete" ed è stato violato in appena 5 giorni nonostante, secondo quanto riportato da Dsogaming, il manageriale di calcio utilizzasse l'ultima versione di Denuvo, la 5.2, che a quanto sembra non ha retto come avrebbe dovuto.

I "pirati della rete" sono quindi riusciti a violare anche questa versione di Denuvo, utilizzata al momento solo da Football Manager 2019 e da The Quiet Man. Non è da escludere però che altri importanti giochi di prossima uscita tra cui Battlefield V, Hitman 2 e persino Just Cause 4, possano implementare Denuvo 5.2, di conseguenza si dovrà correre ai ripari molto velocemente.

È tuttavia importante sottolineare che gli hacker sono riusciti a violare l'ultima versione del noto programma Anti-tamper, mentre la 4.9, utilizzata da Assassin’s Creed: Odyssey, FIFA 19, Monster Hunter World, Shadow of The Tomb Raider e Dragon Quest XI, resiste ancora. A questo punto non resta altro che attendere per scoprire se anche Hitman 2 e Battlefield V saranno hackerati a tempo di record. Ricordiamo che l'uscita dei due attesi titoli è fissata rispettivamente per il 13 e il 20 novembre.


Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8 è in offerta oggi su a 479 euro oppure da Amazon a 570 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker