Sport

Morganella: “Mek è ancora vivo. Palermo? Mi rifiutai di giocare, perché…”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

morganella-torna

Morganella lettera addio,
morganella
morganella_raduno
palermo-spezia-morganella
morganella-torna
Morganella

Michel Morganella si racconta. L’esterno svizzero dice la sua sul suo ritorno in patria e sull’addio al Palermo in una lunga intervista a Gianlucadimarzio.com, in cui svela anche alcuni retroscena inediti,

CESSIONE PALERMO, ZAMPARINI: INCONTRO A MILANO, MA…

Nel corso dell’intervista rilasciata a Matteo Moretto, spiega anche i motivi del suo mancato impiego a Palermo prima della scadenza del contratto: “Mi sono rotto i legamenti ma già a fine aprile stavo bene. Avevo completamente recuperato. Stavo bene e sto bene, ma durante l’ultimo mese della mia esperienza al Palermo sono stato io a rifiutare di scendere in campo. Perché avevo il contratto in scadenza e se mi fossi fatto male sarebbe stato un rischio troppo grosso per il mio futuro. Non avevo garanzie”.

Ora una nuova vita in Svizzera col Rapperswil Jona: “Non mi ero mai trovato a settembre senza una squadra. ora sono a tre ore da casa, un sogno. Ho deciso di venire qui per ritrovare il ritmo giusto, dimostrare a tutti che Morganella è ancora vivo. Ce la metterò tutta. Ho tanta, tanta voglia di giocare a calcio. I problemi della vita sono altri, di certo non il calcio. Quindi io ho sempre affrontato i momenti negativi con il sorriso. Poi ovvio, fondamentale è stato il supporto di chi non mi ha mai fatto mancare nulla come i miei genitori, mia moglie, la mia famiglia, i fratelli, il mio agente Mauro”.

LEGGI ANCHE

MONASTRA: “FROSINONE-PALERMO… LA FINIAMO QUA?”

STELLONE: DOPO IL TURNOVER, É IL MOMENTO DELLE SCELTE

GAZZETTA – 5 MINUTI FINALI: DA ZONA FATALE A ZONA LETALE

GDS – PALERMO COOPERATIVA DEL GOL. CHOCHEV DIVENTA UN CASO?

IL PESCARA RISCHIA GROSSO, MA RESTA PRIMO… FINO A DOMENICA

L’articolo Morganella: “Mek è ancora vivo. Palermo? Mi rifiutai di giocare, perché…” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker