Hi-Tech

OnePlus potrebbe rendere più complicato lo sblocco del bootloader del 6T

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Se da una parte lo sblocco del terminale, vista la presenza del sensore di impronte sotto il display, potrebbe risultare più semplice e veloce rispetto al modello precedente, non è detto che sbloccare il bootloader di un OnePlus 6T possa essere altrettanto facile.

All'interno del sito ufficiale di OnePlus è infatti comparsa una pagina per effettuare la richiesta di sblocco del bootloader del terminale, la quale dovrebbe sostituire il semplice comando "fastboot oem unlock", aumentando di conseguenza i tempi di attesa per un'operazione ritenuta fino ad oggi piuttosto banale.

I prodotti OnePlus sono sempre stati apprezzati dai fan per la presenza di funzioni esclusive su un sistema operativo sostanzialmente stock e per la facilità con cui i terminali fino ad oggi potevano essere personalizzati a livello software.

(aggiornamento del 13 October 2018, ore 07:56)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker