Sport

Italia – Ucraina 1 – 1 / LE PAGELLE – Bernardeschi illude gli azzurri

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Bernardeschi

ITALIA – UCRAINA: FINALE 1 – 1 Marcatori: 10′ s.t. Bernardeschi (I); 17′ s.t. Malinovskyi (U)

L’Italia pareggia 1-1 un match davvero ben giocato. Agli azzurri è mancata solo la freddezza negli ultimi venti metri (che non è un dettaglio), ma i ragazzi di Mancini hanno mostrato finalmente il bel gioco che tanto si aspettava. Va in vantaggio l’Italia con Bernardeschi e poi arriva il pareggio dell’Ucraina con un bel tiro al volo di Malinovskyi.

ITALIA-UCRAINA SI FERMA AL 43′ DEL PRIMO TEMPO: ECCO PERCHE’

Italia (4-3-3): Donnarumma 6; Florenzi 6 (dal 39′ s.t. Piccini s.v.), Bonucci 6, Chiellini 7, Biraghi 6 (dal 42′ s.t. Criscito s.v.); Verratti 6,5 (dal 26′ s.t. Bonaventura 6), Jorginho 6,5, Barella 6,5 (dal 32′ s.t. Pellegrini s.v.); Bernardeschi 7 (dal 10′ s.t. Immobile 4,5), Insigne 6 (dal 32′ s.t. Berardi 6), Chiesa 6,5.

Ucraina (4-1-4-1): Pyatov 7, Karavaev 6, Burda 6, Rakitskiy 5,5 (dal 42′ s.t. Krivtsov s.v.), Matviyenko 6, Marlos 6,5 (dal 1’s.t. Tsyhankov 5,5), Sydorchuk 5,5 (dal 10′ s.t. Stepanenko 6), Zinchenko 6, Malinovskyi 7, Konoplyanka 5,5 (dal 28′ s.t. Petriak 6), Yaremchuk 5,5.

Donnarumma 6: Ordinaria amministrazione per l’estremo difensore del Milan. Incolpevole sulla rete dell’Ucraina.

Florenzi 6: Sufficiente la prova del terzino romano. Spinge costantemente sulla fascia destra ed è sempre puntuale nel pressing.

(Dal 36′ s.t. Piccini s.v.)

Bonucci 6: Solita prova di personalità per lui. Meno impegnato in fase di impostazione del gioco per via della presenza di Jorginho e Verratti.

Chiellini 7: Il migliore della difesa degli azzurri. Lo si vede pressare anche oltre la nostra metà campo. Leader.

Biraghi 6: Nulla di particolare da registrare nella sua prestazione. Propositivo in avanti ma deve migliorare nella fase difensiva.

(Dal 42′ s.t. Criscito s.v.)

Verratti 6,5: Un ottimo rientro in nazionale per la stella del Psg. Tutte le azioni passano dai suoi piedi e si inserisce pericolosamente nell’area avversaria.

(dal 26′ s.t. Bonaventura 6: La mezz’ala del Milan si fa trovare pronto, ma ha poco tempo per incidere significativamente sul match )

BELGIO: CLUB PERQUISITI, E’ CALCIOPOLI BELGA?

Jorginho 6,5: Oggi leggermente oscurato dalla presenza di Verratti. Tuttavia Jorginho rimane utilissimo nella prima uscita palla al piede della squadra. Preciso e ordinato.

Barella 6,5: Personalità da vendere: non era scontato giocare con questa sfrontatezza, ma il giovane capitano del Cagliari ha confermato le ottime aspettative nei suoi confronti.

(Dal 32′ s.t. Pellegrini s.v.)

Bernardeschi 7: Il migliore degli azzurri. Oltre al gol fornisce giocate di prestigio, che confermano la sua crescita esponenziale in questa stagione.

(Dal 10 s.t. Immobile 4,5: Mai pericoloso e mai nel vivo del gioco. Sbaglia anche qualche scelta di troppo)

Insigne 6: Parte bene ma col tempo si affievolisce. Forse troppo lezioso in alcune occasioni da gol, ma l’intesa con Chiesa e Berna c’è e non può che migliorare.

 (Dal 32′ s.t. Berardi 6: Mancini può contare anche su di lui. Entra e si mette bene in mostra)

Chiesa 6,5: Le partite non le sbaglia mai: anche oggi, dribbling, tiri, assist. Ormai imprescindibile per questa nazionale.

LEGGI ANCHE:

MESSICO, SI FINGE GIOCATORE DELLA JUVE MA VIENE SCOPERTO / CURIOSITA’

MILAN: COLPO A SORPRESA, ARRIVA PAQUETA’

L’articolo Italia – Ucraina 1 – 1 / LE PAGELLE – Bernardeschi illude gli azzurri proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker