Hi-Tech

Google Pixel 3 e 3 XL: qualche dettaglio in più su novità software e primi APK

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google Pixel 3 e Pixel 3 XL sono finalmente ufficiali. Le novità hardware sono poco più che iterative rispetto all'anno scorso, ma la società di Mountain View ha chiarito a più riprese che il suo obiettivo è innovare combinando software, hardware e AI. La chiave di lettura di tutta la linea Made by Google si riassume in una semplice parola: helpful, ripetuta più volte durante la presentazione. In italiano la traduzione diretta "utile", ma è più precisa l'espressione "che ti aiuta". Ecco qualche dettaglio in più sulle funzioni software che sono state annunciate, e i primi APK.

Una delle novità assolute è lo screening delle chiamate. Rick Osterloh ha detto scherzosamente che è come "un telefono che risponde al telefono". Quando si è occupati o impegnati si può dire a Google di rispondere al telefono e mostrare sullo schermo una trascrizione della chiamata. In base al contenuto, si può rispondere, segnalare la chiamata come spam (il numero viene bloccato automaticamente) oppure inviare un messaggio di testo rapido.


Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X è in offerta oggi su a 800 euro oppure da ePrice a 898 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker