Sport

Genoa, Preziosi scarica Ballardini dopo l’esonero: “É scarso”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

enrico-preziosi

Preziosi scarica Davide Ballardini. Dopo la sconfitta in casa contro il Parma, il patron del Genoa ha deciso di richiamare in panchina Ivan Juric, contestando al tecnico ex Palermo di non avere le qualità per gestire una squadra se non come “gestore” o allenatore subentrato e di essere “scarso”.

GENOA CHOC, ESONERATO BALLARDINI. TORNA JURIC

Intervistato da Monica Colombo per il Corriere della Sera, Preziosi va giù duro: “Il curriculum parla per lui. In 14 campionati ha collezionato 13 esoneri! L’anno scorso aveva maturato un credito, ma Ballardini resta un gestore di situazioni complicate. Se inizia la stagione non consente alla squadra di compiere il salto di qualità. Juric è un tecnico propositivo, ho sbagliato a confermare Ballardini”.

E a chi gli parla di un Genoa in buona posizione, Preziosi rincara la dose: “Ha il capocannoniere della Serie A, una rosa di 25 giocatori e quattro attaccanti. Ha subito 13 reti e ha perso domenica con il Parma, una squadra nettamente inferiore alla nostra. E’ una persona per bene ma non sa mettere i giocatori in campo.  Non mi fa piacere cacciarlo ma non posso continuare con chi offre certi spettacoli. Ci ho parlato per un’ora e mezza, ma non mi ha fornito le risposte che mi aspettavo. E’ scarso“.

LEGGI ANCHE

NAZIONALE, MANCINI: “BISOGNA INIZIARE A VINCERE”

LA DECISIONE DEL TAR: UDIENZA ENTELLA RINVIATA

VENTURA PROSSIMO ALLENATORE DEL CHIEVO VERONA

L’articolo Genoa, Preziosi scarica Ballardini dopo l’esonero: “É scarso” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker