Hi-Tech

Area C Milano: dal 2019 ingresso a pagamento anche per le ibride

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Brutte notizie per i proprietari di auto ibride che abitano o transitano spesso all'interno della Cerchia dei Bastioni, ovvero l'Area C di Milano: a partire dal 1° ottobre 2019, infatti, i veicoli ibridi (classe M1) con emissioni di CO2 superiori a 75 g/km dovranno pagare il ticket di accesso alla ZTL.

Lo scrive il Comune di Milano sul proprio sito ufficiale, nel quale tuttavia vengono elencate le categorie di veicoli per i quali l'accesso a pagamento all'Area C non sarà immediato come nel caso delle ibride di cui sopra. In particolare, i veicoli ibridi (classe M1) le cui emissioni di CO2 saranno inferiori o uguali a 75 g/km saranno tenuti al pagamento del ticket solo a partire dal 1° ottobre 2023, mentre quelli che dichiarano emissioni inferiori o uguali a 50 g/km pagheranno solamente a partire dal 1° ottobre 2030.

Gli unici automobilisti a poter tirare un sospiro di sollievo, dunque, sono i proprietari dei veicoli ibridi plug-in, ma anche loro per un tempo limitato.


L’iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 560 euro oppure da Amazon a 626 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker