Hi-Tech

Microsoft Project xCloud ufficiale: nel 2019 giochi in streaming su PC, console e mobile

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il Cloud è il futuro di Microsoft – scrivevamo così tempo fa – e la casa di Redmond ne dà oggi ulteriore dimostrazione con un servizio destinato al mercato consumer, pronto a dar battaglia al neonato Project Stream di Google. L'azienda solleva oggi il sipario su Project xCloud, un servizio di game streaming accessibile dai possessori di console, PC e anche di dispositivi mobile, che naturalmente si poggia sul cloud di Microsoft.

Le prime sperimentazioni pubbliche del servizio, frutto di un progetto pluriennale, prenderanno il via nel 2019; una fase di test indispensabile per valutare la capacità del sistema di scalare e di adattarsi in maniera più o meno soddisfacente nei vari mercati.

Microsoft ha sviluppato un hardware specifico da integrare nei data center che dovranno gestire il Project xCloud e, aspetto cruciale per ogni servizio di streaming videoludico, conferma di aver trovato nuovi modi per combattere la latenza, mediante l'uso combinato di tecniche per la gestione del traffico di rete e di codifica/decodifica video. Project xCloud, secondo le stime di Microsoft, potrà quindi essere sfruttato non solo con le reti 5G, ma anche sulle attuali 4G – i test attualmente effettuati richiedono una connessione a 10 megabit al secondo.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker