Sport

GdS – Il Palermo e Stellone: sfida al Crotone per ritrovare “il sorriso perduto”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Stellone

“Il sorriso perduto”. E intorno a questo tema che si sviluppa l’articolo che introduce la pagina sportiva del Giornale di Sicilia, firmato come da consuetudine da Carlo Brandaleone che in vista di Palermo – Crotone guarda oltre gli aspetti tecnici e tattici, oltre a un avversario che resta tra le squadre favorite per la Serie A.

PONTE: “SENZA ACCORDO CON ZAMPARINI, NON DIVENTERÒ PRESIDENTE”

La sua analisi guarda anche al caos societario e della necessità di ridare un sorriso ad un ambiente diviso e preoccupato per il futuro: “Quasi consapevole della gravità del momento, Stellone sembra voglia giocarsi tutto e subito, puntando su un Palermo d’assalto, mettendo in campo la squadra che molti tifosi avrebbero voluto vedere e (contro ogni abitudine) giocando a carte scoperte. Riportare entusiasmo non è facile, ma il tentativo va fatto, con impegno compattezza e per quanto possibile lucidità”.

La svolta ovviamente è tattica, abbandonando la difesa a tre e l’assunto per cui contava non prendere gol, per la serie “O la va o la spacca”. L’altra svolta è legata poi alla scelta degli uomini, con i siciliani Mazzotta e Pirrello in panchina, Salvi preferito a Rispoli e Haas vincitore del ballottaggio con Fiordilino, ma soprattutto Trajkovski a supporto di Puscas e Nestorovski. “Dopo la scorsa stagione (chiosa Brandaleone) anche il tecnico romano ha qualcosa da farsi perdonare: stasera può essere la migliore occasione per cominciare”.

LEGGI ANCHE

STELLONE: “HO GRANDE ENTUSIASMO, VOGLIAMO FARE RISULTATO”

PALERMO – CROTONE: LE PROBABILI FORMAZIONI

GDS – IL SI’ AI DOMICILIARI LEGATO A MEPAL-ALYSSA

ZAMPARINI: “LE PROCURE? HO COMPASSIONE PER LORO”

 

 

L’articolo GdS – Il Palermo e Stellone: sfida al Crotone per ritrovare “il sorriso perduto” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker