Sport

Marotta: “Con Agnelli non c’era più sintonia. Paratici? Al mio posto… “

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

beppe-marotta

Piccole crepe nel gigante Juventus. Beppe Marotta, dopo l’annuncio a sorpresa, affida al Corriere di Torino alcuni retroscena legati al proprio addio alla Juventus, a partire dalla carica di amministratore delegato: subito smentita l’ipotesi di una candidatura in FIGC, Marotta ammette che la scelta è legata ai rapporti con il presidente Agnelli.

L’ANNUNCIO: “LASCIO LA JUVE”

Marotta afferma: “Ronaldo non c’entra, non c’era più sintonia con il presidente Agnelli. Sono dispiaciuto, la decisione è stata presa, ora deve essere annunciata, ma il mio nome già non compare più nella lista dei consiglieri d’amministrazione del club. Paratici al mio posto? Credo sarà così“.

L’edizione torinese del Corriere della Sera riporta anche un retroscena legato ad alcuni possibili contatti già avviati con il Napoli: “Fatemi riflettere, intanto ci vediamo allo stadio. Qualche giorno e deciderò che fare. Più tempo per i gemelli? Esatto, hanno già sette anni e hanno sempre e solo visto una squadra vincere lo scudetto: la Juventus”.

LEGGI ANCHE

SERIE A: I RISULTATI

JUVENTUS – NAPOLI (3-1): LE PAGELLE

L’articolo Marotta: “Con Agnelli non c’era più sintonia. Paratici? Al mio posto… “ proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker