Hi-Tech

Vendite di TV OLED in aumento, LG fatica a soddisfare la domanda di pannelli

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

LG Display fatica a soddisfare la domanda di pannelli per TV OLED a causa dell'incremento nelle vendite e nel numero di clienti. Nel 2015 i produttori di TV OLED erano solo cinque ma nel 2018 questo numero è cresciuto notevolmente. Tra i marchi che si appoggiano ai pannelli LG per i propri prodotti citiamo Sony, Panasonic, Changhong, Konka, Skyworth (sia direttamente sia tramite la controllata Metz), Bang & Olufsen, Loewe, Philips, Arçelik, Vestel e Hisense.

L'istituto di ricerca IHS Markit stima che nel 2018 verranno venduti 2,54 milioni di TV OLED. Il numero crescerà costantemente anche nei prossimi anni: 3,6 milioni nel 2019, 6 milioni nel 2020 e 9,35 milioni nel 2022. La quota di mercato detenuta da questa tecnologia passerà dal 5,8% del 2018 al 9,5% del 2022. Attualmente LG detiene da sola circa il 70% del mercato TV OLED.

L'elevata domanda sta però causando un rialzo nel prezzo dei pannelli. IHS sostiene che il costo è passato mediamente dai 695,47 dollari del primo trimestre 2018 (supponiamo per il taglio da 55") ai 712,48 dollari del secondo trimestre. La tendenza resterà immutata anche nel terzo trimestre (713,90 dollari). Una lieve contrazione del prezzo si vedrà solo nell'ultima parte dell'anno (729,96 dollari).


Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, in offerta oggi da Clicksmart a 382 euro oppure da Amazon a 444 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker