Sport

I tifosi e il Palermo sempre nel cuore. Metti una sera a cena…. /FOTO

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

cena tifosi palermo sempre nel cuore

cena12
cena11
cena6
cena8
cena10
cena5
cena7

Mentre il Palermo cambia (si fa per dire) allenatore e Zamparini fa promesse e giuramenti relativi alla cessione societaria, capita che alcuni tifosi si riuniscano, una sera di inizio autunno, in un noto ristorante, per abbracciarsi e riconoscersi nella medesima passione. L’iniziativa è opera del bellissimo gruppo di Facebook “Forza Palermo sempre nel cuore” che vanta ben 2.671 iscritti.

Non è la prima volta che gli amministratori di questo gruppo, Flavia Santoro e Ninni Terminelli, con il loro consueto entusiasmo, organizzano un evento del genere ma in questo momento una serata come questa non può che fare bene ai tifosi, delusi da situazioni calcistiche ed extra calcistiche, e all’ambiente in generale. La riunione conviviale è stata piacevole nonostante molti partecipanti si conoscessero davvero per la prima volta. E così fra patatine fritte, focaccine di ricotta e fiumi di birra e coca cola c’è stato spazio per foto con sciarpe rosanero e, dopo la pizza, anche per un bel brindisi di speranza per la futura promozione in serie A.

ZAMPARNI SQUALIFICATO PER LE FRASI SU LA PENNA

Flavia Santoro, amministratrice del gruppo, è più che soddisfatta: “Questa serata dimostra che la passione calcistica fa sicuramente da collante, riuscendo a mettere insieme persone che conducono vite totalmente diverse, con idee diverse anche dal punto di vista politico ma che riescono a ritrovarsi attorno ad una passione comune. E’ bello quando lo sport fa da volano di amicizie, amori e bei sentimenti! Speriamo di fare un’altra serata come questa per festeggiare la promozione del Palermo in serie A”.

Donatella Taormina, storica tifosa rosanero aggiunge: “Bellissima serata anche perché coincisa con il cambio di allenatore, abbiamo potuto festeggiare e sperare in un cambio di rotta. Mi dispiace per Tedino che è una persona perbene ma per superare gli ostacoli che incontreremo penso che Stellone sia più indicato”. Matteo Iannello, tifoso rosanero da sempre, dichiara: Con Stellone conquisteremo la promozione in serie A anche perché il Palermo ha subito quest’anno troppi torti, come è risultato dalle recenti vicende giudiziarie”. Nicola Bargione aggiunge: “Questa è una serata di aggregazione dove lo spirito del tifo è vivo e presente e penso che i tifosi, nonostante tutto, debbano essere sempre vicini alla squadra”. E Basilio Milatos ribadisce: “Questa bella serata dimostra che anche chi è disamorato di Zamparini, quando c’è un modo sano di tifare, è sempre presente. Oggi c’è anche chi ha scelto di non abbonarsi per protesta contro la società ma nutre amore per i colori rosanero”.

PALERMO, IL CDA NON APPROVA IL BILANCIO

L’ottimismo e l’allegria sono coinvolgenti ma il dibattito è aperto. Salvo De Caro: “La nostra fede va oltre le montagne e tutti quelli che tifano contro sono pazzi perché i presidenti passano ma la maglia rimane. Bisogna dire anche che Zamparini sta subendo un torto”. Dino Volpe: “Spero che Stellone cambi indirizzo perché finora non mi è piaciuto. Però questa squadra, per il livello del campionato cadetto, può andare in serie A, specie se rientra Chochev che per me è un ottimo giocatore”. Pietro D’Alessandro: “Non sono assolutamente contento di Stellone! Non dimentico che mise esterno sinistro Coronado mettendolo in difficoltà e che preferisce optare per la difesa a 4 che non ritengo l’ideale per questa rosa di giocatori”.

CAOS SERIE B, ANCORA RICORSI

E siccome il tifo è sempre più… donna non potevano non essere protagoniste proprio le donne. Anna Maria Garofalo lancia un messaggio d’amore: “Volevo andare allo stadio ma non sapevo con chi: oggi ho trovato voi. Che bello!”. Salvo Palazzotto: “Bellissima serata, con le nostre tifose rosanero in prima linea. Per la prima volta è intervenuta mia moglie e si è trovata bene. Cosa volere di più ? Sicuramente quest’anno torneremo in serie A”.

Ninni Terminelli, co-amministratore del gruppo, ha l’onore dell’ultima dichiarazione: “Il calcio è amicizia e rapporti umani e quindi è anche normale che vi siano momenti come questo che aumentano la voglia di stare insieme. Sono contento del ritorno in panchina di Stellone, penso che sia l’uomo più adatto per guidare la squadra, il cambio andava fatto. Sono fiducioso per la promozione in serie A”.

Non poteva mancare la foto di gruppo di rito, con tanto di bandiera a scacchi rosanero, tifosi in piedi e altri accovacciati come ai tempi della scuola, come una formazione vera. E mentre fuori dai vetri scende un’inaspettata pioggia autunnale, mi piace pensare che sia scesa per purificare l’aria ancora avvelenata da polemiche, spesso inutili e dannose, e che i tifosi possano finalmente soffrire e gioire tutti insieme per l’amore che provano per questi colori.

LEGGI ANCHE

LE FOTO HOT DI DILETTA: “LE RIFAREI”

L’ESEMPIO DEL FROSINONE CONTAGIA LA PALLAVOLO

ZAMPARINI, PONTE E I RAPPORTI CON STELLONE

L’articolo I tifosi e il Palermo sempre nel cuore. Metti una sera a cena…. /FOTO proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker