Sport

Stellone, è tempo di rivincita: a caccia della Serie A perduta

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Stellone Palermo Venezia

Aveva lasciato Palermo con l’amaro in bocca di una finale play-off difficile da digerire e che ancora oggi fa parlare di sè. Una Serie A sfumata al fotofinish, quando anche un pareggio sarebbe sarebbe bastato per riagguantare la Serie A. Ora, una nuova missione per Roberto Stellone sulla panchina del Palermo.

ZAMPARINI: “A BRESCIA UN DISASTRO, GIOCATORI CONTRO L’ALLENATORE. STELLONE…”

Adesso, c’è curiosità per capire come giocheranno i rosanero nelle scorse partite. Nelle poche partite della scorsa stagione, Stellone ha utilizzato un 4-4-2 con Rolando (ora alla Sampdoria) e Coronado (ora allo Sharjah) sugli esterni.

Da valutare, la posizione di Falletti che potrebbe essere spostato sull’esterno in pieno stile Coronado, oppure si passerà alla variante 4-3-1-2, già provato nella scorsa estate da Tedino ma subito bocciato ad inizio campionato.

TEDINO ESONERATO DALL’ARBITRO PICCININI / CURIOSITÀ

Stellone ha, adesso, più alternative in difesa: ci sono, finalmente, le coppie di esterni (Rispoli-Salvi, Aleesami-Mazzotta). Meno alternative a centrocampo, dove pesa l’infortunio di Chochev, mentre in avanti potrebbe scoccare l’ora della coppia Puscas-Nestorovski, che se affinata per bene potrebbe davvero fare la differenza in questa categoria. É tutto pronto per lo Stellone-bis.

LEGGI ANCHE:

FOSCHI: “DISPIACE PER TEDINO. STELLONE? É CARICO”

L’articolo Stellone, è tempo di rivincita: a caccia della Serie A perduta proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker