Sport

Serie B, caos senza fine. Il Tar del Lazio respinge i ricorsi: si torna al TFN

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

figc

Ricorso respinto. Il Tar del Lazio ha rigettato le istanze cautelari presentate della Pro Vercelli contro le decisioni del Collegio di Garanzia del Coni in merito alla inammissibilità e improcedibilità dei ricorsi contro il format della B a 19 squadre e i mancati ripescaggi. Si torna dunque dopo mesi di ricorsi al TFN della FIGC, primo grado della giustizia sportiva calcistica, che discuterà la questione già domani, venerdì 28 settembre.

ALTA TENSIONE AL TAR: “CLIMA OSTILE”

La decisione della prima sezione ter (con Germana Panzironi presidente, Daniele Dongiovanni relatore e Francesca Petrucciano consigliere) arriva dopo la revoca delle sospensive cautelari emesse sempre dal Tar, ma con altro presidente di sezione e di fatto rende inutile la nuova udienza convocata dal Collegio di Garanzia del Coni per il 28 settembre.

FROSINONE-PALERMO, ATTESA PER LA DECISIONE DEL TAR

Ai ricorsi della Pro Vercelli avevano aderito tutte le possibili squadre ripescabili, che nel frattempo dovranno tornare in campo nel weekend in Serie C e ora dovranno necessariamente rivolgersi al TFN della Figc nell’udienza prevista sempre per il 28 settembre. Parallelamente si discuterà anche il destino dell’Entella (che chiede la riammissione in B dopo il parere del Tar secondo cui il Cesena andava punito nella scorsa stagione).

LEGGI ANCHE

ZAMPARINI: “GIOCATORI CONTRO L’ALLENATORE. STELLONE…”

TEDINO ESONERATO… DALL’ARBITRO PICCININI / CURIOSITÀ

GIORGETTI SHOCK: “DECIDA SOLO IL TAR

 

L’articolo Serie B, caos senza fine. Il Tar del Lazio respinge i ricorsi: si torna al TFN proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker