Politica

Renzi: "Di Maio oramai non è più lucido, lavorare lo stressa"

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: POLITICA

"La verità è che Di Maio non è più lucido". Lo scrive Matteo Renzi su Facebook, replicando agli attacchi del M5s dopo l'elezione Di Davide Ermini alla vice presidenza del Csm. "Ieri mi ha dato dell'assassino, oggi attacca i giudici italiani. Capisco lo stress di lavorare, specie per chi non vi è abituato. Ma Di Maio – prosegue l'ex premier – dovrebbe ricordarsi che le procedure del Csm sono definite da una legge fondamentale che si chiama Costituzione. Continuano ad attaccare le istituzioni, senza pietà. Bisogna reagire. Perché chi tace è complice". 

In mattinata il vicepremier e leader del Movimento 5 stelle aveva detto sui social: "E' incredibile! Avete letto? Questo renzianissimo deputato fiorentino del Pd è appena stato eletto presidente di fatto del Consiglio Superiore della Magistratura. Lo hanno votato magistrati di ruolo e membri espressi dal Parlamento. Ma dov'e' l'indipendenza? E avevano pure il coraggio di accusare noi per Foa che non ha mai militato in nessun partito. E' incredibile", aveva chiosato commentando l'elezione di Davide Ermini a vice presidente del Consiglio superiore della magistratura.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker